> Risorse per il WSIS (RTF Documento - Claudia Padovani)
> Non solo Internet: tecnologie e digital divide (PPT Microsoft Powerpoint - Francesca Comunello)
> Software libero, no-profit e cooperazione internazionale (SXI Openoffice - PDF - Enrico Zini)
> Materiale sul progetto Tunisia (SXI Openoffice - PPT Microsoft Powerpoint - Giulio Carcani)
 
> contatti

 

 

 

 

Al Centro Documentazione del CIES

Corso residenziale per giornalisti e pubblicisti

Dal 27 al 29 ottobre 2003 si è tenuto, presso il Centro Documentazione del Cies in Via delle Carine 4 a Roma, il Corso residenziale per giornalisti e pubblicisti “Verso il World Summit on Information Society -WSIS”. Il corso ha avuto l'obiettivo di offrire una panoramica completa sulle tematiche che verranno affrontate durante il WSIS, a Ginevra dal 10 al 12 dicembre 2003.


Durante i tre giorni è stato analizzato il Summit come tappa fondamentale all'interno del processo di costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale per l'Informazione e la Comunicazione, soffermandosi, nello specifico, su temi quali:
- il digital divide e gli utilizzi delle tecnologie informatiche per lo sviluppo
- la libertà di informazione in rete e il diritto a comunicare
- il software libero come strumento per la creazione di nuovi modelli di economia e di relazione
- gli strumenti per la tutela del software e la promozione dell'innovazione


PROGRAMMA

Il corso si è articolato attraverso lezioni mattutine (dalle 9.30 alle 13) e workshop pomeridiani (dalle 14.30 alle 17).

27 ottobre
-Le sfide del WSIS: Claudia Padovani (responsabile italiana della campagna
CRIS, Communication Rights in the Information Society)

Workshop:
-Non solo Internet: tecnologie e digital divide: Francesca Comunello
-Ridefinire il digital divide: Iginio Gagliardone (
Pro-digi, esperto di Cultural Attitudes towards Technology and Communication)

28 ottobre
- Strumenti giuridici per la tutela del software e lo sviluppo: Manlio Cammarata (avvocato, direttore del portale
Interlex)

Workshop:
- Software libero, no-profit e cooperazione internazionale: Enrico Zini (sviluppatore software libero - progetto debian-noprofit ) e Giulio Carcani (
Pro-digi, esperto di software libero e cooperazione internazionale)

29 ottobre
- Quale futuro per la società in rete: Franco Berardi Bifo (scrittore e mediattivista)
- Tecnologie nel futuro: culture, comunicazione e interazione: Luciano Gamberini (Università di Padova, esperto di Computer Mediated Communication)

Workshop:
- Case studies. Proiezione video su esperienze concrete di progetti di sviluppo basati sulle tecnologie dell'informazione e della comunicazione: Tiziana Alterio (reporter) e Iginio Gagliardone

Il corso è un'iniziativa che fa parte del progetto "ICT for DEVELOPMENT" realizzato dal
CIES in collaborazione con ALISEI e co-finanziato dal Ministero Affari Esteri, Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo.